In Viaggio per Las Vegas -parte seconda-

Poker
// giugno 27, 2014

Continua il viaggio alla scoperta di una delle città più incredibili del mondo, Las Vegas. Qui si potrebbe scrivere un enciclopedia, ma in questo piccolo blog ho deciso di rendere pubblico qualche piccolo “consiglio” per chi avesse la fortuna di aver programmato un viaggio in America toccando questa città. Innanzitutto, quanti giorni occorrono per visitarla?

Qui comincia la prima diatriba, siete in viaggio di nozze? Vi piace il gioco? Beh, se vi piace il gioco state meno giorni possibile, 3-4 sono un numero sufficiente per farvi divertire e contemporaneamente lasciare la città con qualche spiccio…. Qui costa tutto poco, cibo, hotel, shopping, però non si capisce come alla fine dei giorni si riesce sempre ad andar via con pochi soldi.

Sono pochissime le persone che escono da questa città in attivo, quasi la totalità trova il gioco di suo gradimento che però ovviamente gli farà perdere il bankroll ad esso dedicato…. ricordate, se pensate di conoscere un gioco dove avete vantaggio beh…. vi sbagliate, il Casino’ vincerà sempre (o quasi)

Se invece non vi piace il gioco allora consiglio di dedicare a Las Vegas anche una settimana, Voi mi direte, ma come? Ti ho detto che non mi piace giocare, cosa vengo a fare una settimana? Beh….. impossibile rendere con le immagini idea di quello che vi troverete però sappiate che le giornate voleranno via in modo incredibilmente veloce!

Primo rebus, dove alloggiare? Vi divido gli Hotel in 3 fasce. Nella fascia A Vi consiglio assolutamente il Caesars Palace, Roma, Città eterna, qui troverete davvero tutti i confort di questo mondo, ed in più un contatto italiano che saprà aiutarvi in caso di difficoltà, basterà recarsi al VIP Check in e chiedere di “Marianna” una ragazza italiana che vive a Vegas ormai da tantissimi anni e che Vi supporterà per ogni problema. Alternative al Caesars nella fascia A sono: Wynn, Bellagio, Encore, Venetian, Palazzo, Aria, Mirage e Mandalay Bay (però un pò ai margini della famosa strip).

Nella fascia B Vi consiglio MGM, New York New York, Planet Hollywood, Paris, Montecarlo, Luxor,Treasure Island, Bally’s, Flamingo, Harrah’s ed infine Palms e Rio (entrambi un po’ fuori strip). Infine nella terza fascia (comunque hotel bellissimi considerando i nostri canoni italiani) ci inserirei: Hooters (con la sua Pool aperta h24), Riviera e Hard Rock (leggermente fuori strip), Tropicana, Exalibur ed il  The Quad.

Non ho inserito di proposito nessun Hotel della Downtown in quanto secondo me bellissima da visitare almeno una serata (c’e’ uno spettacolo serale fatto di luci e suoni bellissimo ogni giorno dalle 7pm in poi e tantissimi concerti dal vivo), però un po’ scomoda come zona visto che la vera vita di Las Vegas si svolge tutta sulla strip (impossibile perdere lo spettacolo delle fontane del Bellagio, lo spettacolo dei pirati dei Caraibi al TI e l’ eruzione del vulcano al Mirage (tutti spettacoli gratuiti ovviamente).

Impossibile annoiarsi a Vegas, di giorno potrete passare ore intere tra Piscine (Pool), palestre (Gym) e centri di benessere (Spa), di pomeriggio visitare i tantissimi casino (vere e proprie opere tarde) e magari contemporaneamente fare shopping in posti bellissimi (Fashion Show Mall, Premium Outlet, Forum Shop at Caesars Palace, Shopping center nell’ Aria, Bellagio, Wynn) sempre per citarne alcuni tra i più frequentati e famosi, ed infine di sera vedere degli show semplicemente sensazionali.

Imperdibili a mio parere i capolavori del Cirque de Soleil “O” al Bellagio, “Le Reve” al Wynn, “Tributo a Michael Jackson al Mandala Bay, “Love – Beatles” al Mirage, “Celine Dion” al Caesars Palace e tantissimi altri. Sappiate anche che ogni casinò vi intrattiene con spettacoli e concerti gratuiti quotidianamente, basterà passeggiare per i casinò e resterete coinvolti in qualcosa di bellissimo ogni giorno.

Dove mangiare? State tranquilli…. in America non morirete mai di fame, questo è sicuro, molto di moda a Las Vegas le formule “all you can eat” dove pagando un fisso potrete mangiare allo sfinimento, per cui qualunque cosa di cui abbiate voglia non preoccupatevi, la troverete.

Nella terza parte del blog vi racconterò dei Tour, dai piu’ classici ai piu’ ricercati, si perchè qui a Vegas non c’e’ solo da visitare il Gran Canyon, come molti di Voi sanno, qui a Vegas si puo’ girare in pista con le automobili piu’ veloci al mondo, gettarsi con l’ elastico da una guglia altissima ed anche volare con gli aerei dei Top Gun….. nella prossima parte questo e molto altro… a presto!!!!!!!

Silvio

 

Commenti

Categories
Poker, Travel